WikiTarlo
Blog di Italsave Antitarlo

Sabbiatura di travi in legno
Pulizia efficace per recuperare e proteggere i tetti

travi in legno sabbiate

Il trattamento e la manutenzione delle travi in legno comprendono una serie di attività, per permettere alle strutture di resistere nel tempo.

Tra queste, ritroviamo la sabbiatura delle travi, un tipo di pulizia delle superfici lignee, che viene utilizzato soprattutto nell’ambito delle ristrutturazioni degli edifici e dei tetti in legno antichi, al fine di rimuovere residui di polvere, vernici e rivestimenti che erano stati precedentemente applicati.

La pulizia delle travi lignee mediante sabbiatura, viene eseguita con getto ad aria compressa di idonei e finissimi abrasivi.

Soprattutto se il legno è stato attaccato dai tarli, questa rappresenta una fase molto importante per il recupero delle strutture.

Infatti, grazie alla sabbiatura delle travi, è possibile ottenere delle superfici lisce e libere da depositi di rosume, prodotti e lasciati dai tarli del legno.

A questo tipo di intervento, segue generalmente la fase di eliminazione dei tarli, mediante il trattamento antitarlo radicale Calore PROtection.

Una volta avvenuta la bonifica delle travi, è possibile procedere con l’applicazione del prodotto antitarlo, per il quale sarà consentito il corretto assorbimento nel legno, grazie alla preliminare sabbiatura effettuata.

La sabbiatura, dunque, assolve una duplice funzione:

Grazie all’efficacia della sabbiatura e dei trattamenti di disinfestazione da tarli, le strutture in legno risultano essere, dunque, ben pulite, riportate all’originario splendore e con superfici idonee, per ricevere e trattenere correttamente protezioni o eventuali nuovi rivestimenti.


Se necessiti di un trattamento di sabbiatura sulle tue travi in legno, non esitare a contattarci. I nostri professionisti sono a completa disposizione.


Categorie

Risolvi il problema dei tarli definitivamente

Richiedi un preventivo gratuito