Trattamenti antitarlo garantiti
per eliminare i tarli definitivamente

Italsave Antitarlo al servizio di Architetti e professionisti per progetti di recupero di tetti in legno

Abitazione di Treviso

Italsave Antitarlo intesse, da sempre, costanti collaborazioni con professionisti del settore edilizio, come Architetti, Ingegneri e Geometri.

Tali collaborazioni nascono con lo scopo di unire le competenze delle rispettive professioni, per poter pianificare un progetto ad hoc, e consegnare, al termine dei lavori, dei contesti correttamente ristrutturati.

Questo è quanto accaduto con uno stimato Architetto, che si stava occupando del progetto di ristrutturazione edilizia e miglioramento delle prestazioni antisismiche di un edificio residenziale di Treviso.

Durante i sopralluoghi eseguiti dall’Architetto, per verificare e valutare gli interventi da mettere in progetto e stabilito che il suo committente voleva recuperare totalmente le strutture lignee presenti, si è resa necessaria un’approfondita analisi dello stato del tetto.

Al momento della rimozione del cartongesso, che copriva le travi, resosi conto del degrado estetico e dell’infestazione da tarli in corso, l’Architetto ha coinvolto Italsave Antitarlo, per stabilire le procedure più corrette, al fine di consentire il recupero strutturale.

Per le competenze di Italsave Antitarlo, il progetto ha previsto un’accurata e delicata pulizia con sabbiatura delle superfici lignee di travi e tavolato di particolari aree dello stabile, della scala in legno e della parete in mattoni presente all’ingresso.

Subito dopo, si è provveduto a disinfestare e bonificare radicalmente, con metodo con aria calda, l’intero sottotetto e la scala in legno, ove erano presenti evidenti segni di infestazione ad opera di tarli Anobidi e Cerambicidi. Le strutture, infatti, presentavano fori di sfarfallamento, gallerie e, sul pavimento, si erano formati vari mucchietti di segatura.

Terminato l’intervento antitarlo Calore PROtection, si è avviata una fase di applicazione di prodotto protettivo su tutte le superfici lignee dello stabile, al fine di impedire possibili reinfestazioni esterne.

Concluse tali fasi di recupero di Italsave Antitarlo, i lavori di ristrutturazione sono andati avanti per le altre competenze, fino al completamento del progetto.

Le collaborazioni tra professionisti, con le rispettive competenze, da sempre assicurano la messa a punto di progetti completi, rigorosi e che mostrano un’adeguata preparazione, serietà e scrupolosità.


Condizioni delle strutture lignee rilevate durante il sopralluogo

Fori di sfarfallamento sulle travi

Evidenti fori di sfarfallamento presenti sulle travi

Degrado delle travi con fori e gallerie

Evidenti condizioni di degrado delle strutture, con messa in evidenza di fori e gallerie da tarli

Particolare fori e gallerie da tarli

Particolare del degrado subito dalle strutture

Condizioni del tetto prima della sabbiatura

Travi dopo la sabbiatura

Condizioni del tetto dopo la sabbiatura

Condizioni della scala prima della sabbiatura

Scala dopo sabbiatura

Condizioni della scala dopo la sabbiatura

Condizioni della parete in mattoni prima della sabbiatura

Parete dopo sabbiatura

Condizioni della parete in mattoni dopo la sabbiatura

Allestimento camera termica per trattamento antitarlo Calore PROtection

Processo di antitarlo aria calda in corso

Trattamento antitarlo Calore PROtection in corso

Vuoi risolvere il problema dei tarli definitivamente?

Richiedi un preventivo gratuito