Trattamenti antitarlo garantiti
per eliminare i tarli definitivamente

Disinfestazione antitarlo di un pianoforte
a Vedelago, in prov di Treviso (Veneto)

Pianoforte gran coda

Un importante studio di registrazione audio e video della provincia di Treviso ha incaricato Italsave Antitarlo di risolvere il problema dei tarli su un pianoforte.

Si è trattato, nello specifico, di un pianoforte gran coda 275, utilizzato dallo studio per le opere di registrazione.

Il pianoforte risultava infestato da tarli Anobidi, i quali avevano lasciato diverse tracce: tipici fori di sfarfallamento sulle superfici del legno, e, in diverse occasioni, erano stati visti gli insetti adulti volare, dopo lo sfarfallamento avvenuto.

Considerata la delicatezza del manufatto da sottoporre a trattamento e data l’effettiva difficoltà di trasportare il pianoforte, a causa delle sue dimensioni e del peso notevole, si è deciso di intervenire con il metodo di disinfestazione Zero2 PROtection.

I tecnici di Italsave Antitarlo hanno provveduto ad allestire, in loco, una bolla anossica, costituita da uno speciale film, in grado di assorbire l’ossigeno, grazie alle sue proprietà nanotecnologiche.

All’interno di tale film, è stato avvolto e sigillato il pianoforte da disinfestare.

Mediante l’allocazione, nella bolla anossica, di specifici sensori, sono stati rilevati i valori d’ossigeno, che sono iniziati a scendere immediatamente, fino al raggiungimento del valore di 0,0%.

Il pianoforte è stato lasciato, per circa 30 giorni, sotto l’azione dell’ossigeno sottratto, situazione in cui i tarli sono morti per asfissia.

In tale condizione ambientale circoscritta, nessuna delle forme vitali dei tarli è riuscita a sopravvivere, per cui uova, larve, pupe e adulti sono stati correttamente eliminati.

Il trattamento antitarlo Zero2 PROtection ha consentito di risolvere il problema dei tarli, senza sottoporre il pianoforte a stress meccanici, che sarebbero stati causati da eventuali altri metodi più invasivi, ed evitandogli uno stress strutturale, che sarebbe stato provocato dal trasporto presso la sede dell’azienda, in quanto la disinfestazione è avvenuta totalmente in loco.

Inoltre, non è stato arrecato alcun disagio, all’interno dello studio, poiché il metodo antitarlo Zero2 PROtection è assolutamente silenzioso e non utilizza macchinari, che possano provocare problemi all’ambiente in cui viene effettuato il trattamento.

Al termine del processo, si è provveduto a rimuovere il film, ed il pianoforte è risultato immediatamente fruibile.


Alcuni dei mobili sottoposti a trattamento antitarlo Microonde PROtection

Bolla anossica pianoforte

Intervento antitarlo Microonde PROtection in corso

Vuoi risolvere il problema dei tarli definitivamente?

Richiedi un preventivo gratuito