Trattamenti antitarlo garantiti
per eliminare i tarli definitivamente

Disinfestazione ad aria calda di un tetto in provincia di Reggio Emilia

Tetto di un'abitazione privata di Reggio Emilia

Il tetto con travi e tavolato in abete di un’abitazione privata di Boretto, in provincia di Reggio Emilia, è stato attaccato e danneggiato dai tarli.

Eseguito un sopralluogo, sono stati individuati i focolai dell’infestazione e l’insetto causa dell’aggressione.

L’aspetto e le dimensioni dei fori di sfarfallamento rinvenuti sulle superfici delle strutture e la consistenza della segatura caduta dalle travi hanno consentito di individuare il responsabile dell’infestazione nel comune tarlo Anobide: l’Anobium punctatum.

L’intera copertura in legno è stata trattata e bonificata con il metodo di disinfestazione ad aria calda. Sottoposti ad alte temperature, infatti, uova, larve, pupe e adulti di tarli sono stati definitivamente colpiti e debellati.

Il proprietario dell’abitazione si è ritenuto molto soddisfatto, non solo del risultato ottenuto, ma anche e soprattutto dell’ordine e della pulizia tenuti durante e dopo l’intervento antitarlo.

La professionalità, la serietà e i servizi risolutivi di Italsave Antitarlo, che interviene a livello nazionale, sono, infatti, spesso apprezzati e riconosciuti sul territorio dell’Emilia Romagna.


Travi e tavolato di un tetto

Travi e tavolato infestati dai tarli

Tetto tarlato

Travi e tavolato infestati dai tarli

Fori di sfarfallamento su tetto

Particolare dei fori di sfarfallamento rinvenuti su una trave

Fori di sfarfallamento su trave

Particolare dei fori di sfarfallamento rinvenuti su una trave

Vuoi risolvere il problema dei tarli definitivamente?

Richiedi un preventivo gratuito