Trattamenti antitarlo garantiti
per eliminare i tarli definitivamente

Il Paradiso dell’Umbria, imponente residenza storica, salvata dai tarli

Residenza storica di Perugia

Ci sono realtà, in Italia, che racchiudono storia, straordinaria bellezza, natura incontaminata e ambienti da sogno.

Si tratta di residenze storiche, che rendono il nostro paese, uno dei più belli e apprezzati nel mondo, a livello turistico.

Una delle più imponenti e raffinate realtà del centro Italia è situata nel cuore dell’Umbria, vicino Perugia.

Accanto a un antico castello medievale, risalente all’XI secolo, furono costruiti, tra il XIV e il XVI secolo, altri imponenti edifici, che, abitati dalle più importanti famiglie nobili italiane, sono stati, col tempo, restaurati e adibiti a lussuose ed esclusive ville private, dove poter trascorrere soggiorni rilassanti e tranquilli, in un ambiente confortevole e da favola.

Ben sappiamo che i tarli hanno un certo buon gusto, pertanto, una prolifica famiglia di cerambicidi ha deciso di insediarsi e riprodursi esponenzialmente nelle strutture lignee di alcune di queste ville private, danneggiando il legno e cercando di rovinare l’atmosfera da sogno che si respira in questa realtà.

Ma, non sono riusciti nel loro intento, perché l’attenzione e la professionalità della nobile famiglia e dei responsabili della residenza hanno impedito di provocare ulteriori danni alle strutture.

I tipici rumori di rosicchiamento nel legno, i grossi fori di sfarfallamento sulle superfici delle travi e il rinvenimento di esemplari di tarli adulti, hanno fatto scattare subito l’allarme della messa in pericolo della residenza. I responsabili si sono, pertanto, immediatamente messi in contatto con Italsave Antitarlo per risolvere il problema.

Effettuato un attento sopralluogo, è stato subito riconoscibile l’insetto infestante: il tarlo cerambicide, nello specifico l’Hylotrupes bajulus.

Si è, dunque, provveduto a stabilire un programma di interventi.

Il trattamento, infatti, si è articolato in due fasi.

Un primo intervento è stato eseguito nel mese di maggio e ha riguardato:

Successivamente, nel mese di novembre, gli interventi hanno riguardato una seconda villa, situata sulla cima di un monte, da cui, grazie alla sua posizione strategica, è consentito godere di una straordinaria vista dell’Umbria.

Anche qui, si è provveduto ad intervenire con il sistema ad aria calda sulle travi lignee, bonificando le strutture e debellando uova, larve, pupe e adulti.

L’attenzione dello staff delle Ville e l’intervento repentino di Italsave Antitarlo hanno impedito ai tarli di rovinare una delle residenze d’epoca più belle e raffinate d’Italia, definito il Paradiso dell’Umbria, con oltre 600 anni di storia.


Tarlo Cerambicide

Tarlo del legno Cerambicide

Capricorno delle case

Tarlo del legno Cerambicide

Strutture lignee

Strutture della prima Villa attaccate da tarli Cerambicidi

Travi in legno

Strutture della prima Villa attaccate da tarli Cerambicidi

Tetto in legno

Strutture della prima Villa attaccate da tarli Cerambicidi

Trattamento antitarlo in corso nella prima Villa

Trattamento antitarlo Calore PRO in corso sulle strutture lignee della prima Villa

Strutture lignee

Strutture della seconda Villa attaccate da tarli Cerambicidi

Antitarlo travi in corso

Trattamento antitarlo Calore PRO in corso sulle strutture lignee della seconda Villa

Vuoi risolvere il problema dei tarli definitivamente?

Richiedi un preventivo gratuito